Coordinare, sostenere, promuovere

Innovazione nel settore della rigenerazione ambientale, evoluzione culturale ed economica, superamento del consumistico esaurimento delle risorse del territorio

Promozione sociale

APS WOODEN è una Associazione di Promozione Sociale che ha l’obbiettivo di supportare l’innovazione nel settore della rigenerazione ambientale, mediante azioni tese a suscitare evoluzione culturale ed economica, nel senso del superamento del consumistico esaurimento delle risorse del territorio. I mezzi individuati conducono verso azioni mirate allo sviluppo di progetti e servizi di supporto allo sviluppo di filiere locali e per promuovere comportamenti ed azioni nell'ottica dell'economia circolare sia nella sfera pubblica che in quella privata.

Istituzioni, Università, Gruppi di ricerca

APS WOODEN è rivolta alle politiche del governo del territorio, perché le sue finalità sono di etica ambientale, nel senso di un riformismo ambientalista attivo in grado di suscitare nella collettività una riflessione e un ripensamento sugli attuali modelli di sviluppo. Ecco
perché cerchiamo dei tutor validi in grado di darci le competenze necessarie.

 

Servizi di consulenza e formazione

APS WOODEN si offre anche come consulente nel processo di definizione di leggi e regolamenti nell’ottica della incentivazione dell’economia circolare nelle politiche rivolte al territorio. Ci sono anche dei bandi europei da intercettare e pensiamo di partecipare anche gare pubbliche per costruire scuole o palestre. E... possiamo sognare ad occhi aperti.

Costituzione associazione APS WoodenL'atto costitutivo di APS WOODEN

Il giorno 29  giugno 2017 in Ponsacco (PI) Contrada Petriolo, loc. Sant'Andrea presso l'omonima pioppeta snc, si è costituita l'Associazione di Promozione Sociale APS Wooden. Pubblichiamo l'atto costitutivo e lo statuto per far conoscere a tutti i principi e le finalità che muovono questa associazione, con particolare attenzione ai fni di solidarietà sociale, umana, civile, culturale, di uguaglianza, democrazia e pluralismo.

Consulta il PDF dell'atto